G.U. n° XX del XX/XX/2017 - Scadenza XX/XX/2017

ARESS PUGLIA. AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI ED ESAMI, DEI VALUTATORI PER L’ACCREDITAMENTO ISTITUZIONALE DELLE STRUTTURE SANITARIE E SOCIOSANITARIE DELLA REGIONE PUGLIA, FINALIZZATA ALL’ACCESSO DELLA FORMAZIONE SPECIALISTICA PROPEDEUTICA ALL’ISCRIZIONE ALL’ALBO DEI VALUTATORI PER L’ACCREDITAMENTO ISTITUZIONALE DELLE STRUTTURE SANITARIE E SOCIOSANITARIE DELLA REGIONE PUGLIA.

, ,

ARESS PUGLIA.

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI ED ESAMI, DEI VALUTATORI PER L’ACCREDITAMENTO ISTITUZIONALE DELLE STRUTTURE SANITARIE E SOCIOSANITARIE DELLA REGIONE PUGLIA, FINALIZZATA ALL’ACCESSO DELLA FORMAZIONE SPECIALISTICA PROPEDEUTICA ALL’ISCRIZIONE ALL’ALBO DEI VALUTATORI PER L’ACCREDITAMENTO ISTITUZIONALE DELLE STRUTTURE SANITARIE E SOCIOSANITARIE DELLA REGIONE PUGLIA.

È indetto un avviso di selezione pubblica, per titoli ed esami, dei valutatori per l’accreditamento istituzionale delle strutture sanitarie e socio-sanitarie della Regione Puglia, in ossequio alla deliberazione D.G. A.Re.S.S. n. 320 del 18.11.2019 ad oggetto “Integrazioni e modifiche alle Deliberazioni del Commissario Straordinario A.Re.S.S. n. 53/2018 e n.105/2018 relative ai: “Criteri per l’individuazione dell’Organismo Tecnicamente Accreditante (O.T.A.) e per il funzionamento del sistema di gestione delle verifiche per l’accreditamento della
Regione Puglia ai sensi dell’Intesa Stato Regioni e Province Autonome del 19.02.2015”. Ai valutatori sarà affidata la valutazione dei requisiti di accreditamento di cui alla L.R. 9/2017 e ss.mm.ii ad oggetto “Nuova disciplina in materia di autorizzazione alla realizzazione e all’esercizio, all’accreditamento istituzionale e accordi contrattuali delle strutture sanitarie e socio-sanitarie pubbliche e private”, e approvati con R.R. 16/2019 ad oggetto “Disposizioni in materia di accreditamento – approvazione manuali di accreditamento delle strutture sanitarie e socio-sanitarie”, come posseduti dalle strutture sanitarie e socio-sanitarie della Regione Puglia, e la loro coerenza con quanto dichiarato dal legale rappresentate della struttura oggetto della valutazione. L’attività di valutatore sarà retribuita secondo le modalità individuate dalla Direzione Generale dell’AReSS Puglia (Agenzia) e concordate con il Dipartimento Promozione Salute Regione Puglia, a deliberarsi.

Allegati

File Dimensione del file
pdf bando aress 409 KB
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *