http://www.quotidianosanita.it/

“Investire nell’assistenza primaria”. L’Ocse traccia la rotta al G7 di Parigi: “Più medici di base e meglio pagati, infermieri specializzati e team di cure primarie. Una risorsa anche la farmacia dei servizi”

,

L’Organizzazione in occasione del meeting dei ministri della Salute dei ‘sette grandi’ fornisce in un documento sulle cure primarie: “Migliorano la salute, l’alfabetizzazione sanitarie dei cittadini e l’efficienza del sistema”. Ma poi rileva come gli Stati siano ancora in ritardo: “I sistemi sanitari sanno ancora poco su come l’assistenza sanitaria primaria contribuisce al miglioramento della salute delle […]

IL DANNO RENALE ACUTO NEL PAZIENTE CRITICO

,

Riceviamo e pubblichiamo l’evento dal titolo “IL DANNO RENALE ACUTO NEL PAZIENTE CRITICO”, che si terrà il 14 giugno 2019 a Gallipoli presso la Sala Riunioni del PRESIDIO OSPEDALIERO SACRO CUORE DI GESÙ. In allegato per maggiori informazioni locandina e scheda di iscrizione  

http://www.quotidianosanita.it/

Osservasalute 2018. Italiani lenti a cambiare stili di vita scorretti. Boom cronici e non autosufficienti. “Spesa destinata ad impennarsi. Cambiare approccio o sarà emergenza”

,

Il grande problema per il presente e per il futuro sono le cronicità che assorbono l’80% della spesa sanitaria. Destinata a impennarsi nel prossimo decennio la domanda per visite specialistiche, di giornate di degenza e di assistenza domiciliare. Siamo tra i Paesi più longevi ma anche con più anni da vivere con malattie croniche e […]

http://www.quotidianosanita.it/

Infermieri e medici correi se somministrazione del farmaco è sbagliata: agli uni tocca il controllo sulla bontà delle scelte degli altri

,

L’infermiere, nel somministrare il farmaco, deve collaborare con il medico e segnalare le eventuali anomalie che sia in grado di riscontrare ma secondo la Cassazione (sentenza 20270/2019) il medico di riferimento deve essere strutturato e non può essere uno specializzando o appartenente ad un altro reparto. LA SENTENZA 15 MAG – L’infermiere che somministra un farmaco e […]

http://www.quotidianosanita.it/

Iss: Il 30% degli italiani afferma di non godere di buona salute. Il 43% tra chi ha difficoltà economiche. Gap Nord-Sud in crescita

,

Lo rivelano i dati della Sorveglianza PASSI relativi al quadriennio 2015-2018. “I dati confermano e mettono ancora una volta in evidenza significative differenze sociali nella salute e nell’accesso alla prevenzione che si aggiungono alle differenze geografiche a svantaggio delle regioni del Sud e delle Isole, dove povertà e carenza nell’offerta di programmi di prevenzione e […]

http://www.quotidianosanita.it/

Fondo sanitario 2019. Regioni approvano riparto ma intesa in Stato-Regioni slitta al 30 maggio

,

In mattinata era arrivato il via libera dalla Conferenza dei presidenti ma nel pomeriggio l’intesa è slittata per problemi legati al mancato parere della Ragioneria dello Stato. In tutto da ripartire 112,4 mld. 16 MAG – Per problemi legati al mancato parere della Ragioneria dello Stato è stato rinviato di una settimana il riparto del Fondo […]

http://www.quotidianosanita.it/

Professioni sanitarie. Test per laurea magistrale il 25 ottobre

, ,

Il Miur ha pubblicato il decreto con le modalità di svolgimento e alle caratteristiche delle prove d’accesso per il corso di Laurea magistrale delle Professioni sanitarie per l’Anno Accademico 2019/2020. La prova prevede un tempo di due ore e consiste nella soluzione di 80 quesiti. IL DECRETO 11 MAG – La prova di ammissione ai corsi di […]

http://www.quotidianosanita.it/

Sanità senza personale: dal 2012 al 2017 persi 26.500 operatori. I vuoti più vistosi tra infermieri, amministrativi, tecnici e medici

,

Tra il 2012 e il 2017 quelli in assoluto ad essere scesi di più sono gli infermieri (-7.055), seguiti dagli amministrativi (-6.102), dai tecnici (-4.727) e dai medici (-3.448). In totale il Ssn può contare su 648 mila unità. Questa la fotografia che emerge dall’elaborazione effettuata da Quotidiano Sanità sugli ultimi dati del Conto annuale pubblicati dall’Aran. […]

http://www.quotidianosanita.it/

Qualità delle cure nell’ospedalità privata accreditata: dalla mortalità per infarto e ictus alla tempistica di intervento per frattura del femore. Ecco i risultati della ricerca Aiop

,

Presentato oggi alla 55ª Assemblea generale dell’Aiop il “Rapporto sulla qualità degli outcome clinici nell’ospedalità privata”. La ricerca si basa sull’analisi di 19 indicatori di esiti delle cure degli ospedali privati accreditati messi a confronto con gli ospedali gestiti dalle Asl e le Aziende ospedaliere pubbliche. I risultati confermano la buona qualità complessiva delle cure […]

http://www.quotidianosanita.it/

Igiene delle mani. Può ridurre del 30% le infezioni ospedaliere

,

L’Italia è il paese con il più alto numero di giorni extra di ricovero a causa di infezioni da germi resistenti agli antibiotici, pari a 2.300 giornate di degenza in più per 100mila persone: 60% pazienti over 50, 33% pazienti di età inferiore ai 9 anni (90% bambini con meno di 12 mesi). A questo […]