http://www.quotidianosanita.it/

Coronavirus. I dati OMS aggiornati al 30 gennaio: 7.818 casi confermati e 170 morti. Primo caso in Finlandia, India e Filippine

,

Pubblicato in serata il bollettino aggiornato ad oggi. Tutti i casi segnalati nei tre paesi (1 caso confermato ciascuno di coronavirus) sono riferiti a pazienti che erano stati a Wuhan. E intanto l’Oms raccomanda di usare come nome provvisorio della malattia causata dal nuovo coronovirus la seguente dizione: “Malattia respiratoria acuta 2019-nCoV” (dove “n” sta per […]

http://www.quotidianosanita.it/

Coronavirus. Ministero della Salute aumenta i controlli a Fiumicino e Malpensa e rafforza lo staff medico e infermieristico nei due aeroporti

,

Si è riunita anche questa mattina la task force del ministero: “Al momento tutto procede regolarmente”. Sempre questa mattina al Ministero della Salute si è svolta la formazione specifica del personale sanitario coinvolto nelle azioni di controllo. Confermato che tutti i casi sospetti segnalati in Italia si sono rivelati infondati.  26 GEN – Si è riunita […]

http://www.quotidianosanita.it/

DAT. Ecco come funzionerà la Banca dati nazionale. Il decreto in Gazzetta Ufficiale

,

Il regolamento definisce i contenuti informativi della banca dati, i soggetti che concorrono alla sua alimentazione, le modalità di registrazione e di messa a disposizione delle DAT, le garanzie e le misure di sicurezza da adottare nel trattamento dei dati personali nel rispetto dei diritti della persona, le modalità e i livelli diversificati di accesso […]

http://www.quotidianosanita.it/

Tumori. In Puglia 21mila diagnosi all’anno, uno su tre scoperto per caso. I dati dell’indagine Ipsos

, ,

Cala la mortalità, ma preoccupano alcuni elementi come i tempi di attesa per visite o esami di controllo, giudicati eccessivi da 1 paziente su 4. Quasi un paziente su due al momento della diagnosi sente il bisogno di approfondire la sua condizione: con una ‘second opinion’ nel 71% dei casi, mentre un terzo circa si […]

http://www.quotidianosanita.it/

Inappropriatezza in ospedale. Per diabete, malattie polmonari, insufficienza cardiaca, influenza, asma e alcol correlate, l’alternativa al ricovero con l’assistenza territoriale non decolla

,

E’ quanto risulta dall’analisi delle SDO 2018 che contengono anche una serie di indicatori sui tassi di ospedalizzazione per alcune patologie che potrebbero essere trattate fuori dall’ospedale. Più alti sono meno significativa è la presenza di servizi sul territorio.  21 GEN – I ricoveri ospedalieri calano progressivamente ma la crescita dell’assistenza territoriale non sembra crescere di […]

http://www.quotidianosanita.it/

Influenza. Il picco si avvicina: nell’ultima settimana colpiti in 488 mila. Da inizio stagione a letto oltre 2,7 milioni di persone

,

È quanto riporta l’ultimo aggiornamento Influnet relativo alla terza settimana del 2020. Nei bambini sotto i cinque anni l’incidenza è quasi raddoppiata rispetto alla settimana precedente. Le Regioni del centro Italia le più colpite: Umbria, Marche, Lazio, Abruzzo, Molise e Campania con più di 9 casi per mille. Dati in linea con la passata stagione. IL BOLLETTINO […]

http://www.quotidianosanita.it/

“Italia in buona salute ma attenzione alle diseguaglianze sociali”. Intervista a Giovanni Gorgoni (Aress Puglia)

, ,

Riflettori puntati oggi, nel capoluogo pugliese, sull’ultimo Rapporto sullo stato di salute nella Ue, con un focus specifico sull’Italia. Paese, il nostro, con molti punti di vantaggio rispetto al resto di Europa, ma con una forbice delle diseguaglianze sociali in sanità che si sta facendo sempre più ampia. Per il Dg dell’Aress Puglia bisogna iniziare […]

Ospedali. In dieci anni 3,5 milioni di ricoveri in meno. Urbani (Min. Salute): “L’assistenza ospedaliera sta cambiando e molte patologie non si curano più in corsia”

,

La pubblicazione delle Sdo 2018 (Schede di dimissioni ospedaliere) è l’occasione per un bilancio su come stia cambiando l’assistenza in ospedale sia nei reparti per acuti che in quelli per la lunga degenza e riabilitazione. Dal 2008 a oggi meno posti letto e meno ricoveri in tutte le attività (tranne riabilitazione in crescita). Per il […]

http://www.quotidianosanita.it/

Chi è il “professionista specialista”?

,

Per la prima volta viene in essere, fra “il personale laureato appartenente alle professioni sanitarie” (legge 43/2006, art. 6, I comma) la nuova figura del “professionista specialista” che costituisce qualcosa di più e di diverso e rappresenta le competenze oggi raggiunte attraverso i 90 master previsti dall’osservatorio delle professioni sanitarie 14 GEN – Il dibattito sulle […]

http://www.quotidianosanita.it/

Non farsi trovare a casa dal medico quando si è assenti dal lavoro per malattia può costare caro

,

L’obbligo di reperibilità per i lavoratori dipendenti non va preso sottogamba. Il caso di un impiegato delle Poste (arrivato fino in Cassazione) che si era assentato nelle ore di reperibilità per portare il figlio al pronto soccorso ma senza avvertire l’amministrazione come previsto dalla normativa in materia 14 GEN – Le visite mediche fiscali  possono essere […]