Pubblicati da Marcello Antonazzo

,

Vaccini. Per le Regioni un mese di tempo in più per trasmettere le schede all’Anagrafe nazionale

Piccolo ritocco allo schema di decreto, trasmesso alla Stato Regioni, che istituisce l’Anagrafe vaccinale. Le Regioni e le Provincie autonome avranno 4 mesi e non più 3 mesi di tempo per inviare i dati sullo stato vaccinale dei propri assistiti contenenti le informazioni delle vaccinazioni effettuate e non effettuate. IL DOCUMENTO 05 SET – Piccoli ritocchi allo […]

,

Ddl Antiviolenza, Anagrafe nazionale vaccini e proroga Piano sicurezza alimentare all’esame della Stato-Regioni

I tre provvedimenti iscritti all’ordine del giorno della conferenza fissata per giovedì 6 settembre. Inasprimento delle pene per chi aggredisce il personale sanitario, istituzione dell’anagrafe per monitorare le vaccinazioni e proroga al 31 dicembre 2019 per il Piano integrato per la sicurezza alimentare (2015-2018). Tutti i testi. 04 SET – Sbarcano all’ordine del giorno della Conferenza […]

,

Italia della salute e classifiche internazionali. Come siamo messi realmente? Bene aspettativa di vita, qualità delle cure e tempi di attesa per molte prestazioni. Male standard personale e uso farmaci equivalenti. L’analisi di Gimbe

Dalle analisi dell’Osservatorio Gimbe sulle classifiche internazionali emerge che non è più tempo di illudersi con le prestigiose posizioni della sanità italiana conquistate in tempi remoti, oppure in classifiche che ne sovrastimano la qualità. Oggi il sistema più completo e aggiornato per valutare le performance dei sistemi sanitari è quello dell’Ocse, dove Gimbe, in occasione […]

,

Vaccini. In Puglia si allarga il fronte dei sindaci a difesa dell’obbligo

Nelle ultime ore, ai primi cittadini di Mola, Maruggio, Lucera, si sono uniti quelli di Giovinazzo (Bari), Gravina in Puglia (ancora Bari), Barletta, tutti firmatari di ordinanze che impongono ai genitori dei bambini da 0 a 6 anni di presentare, all’atto dell’iscrizione dei figli, opportuna certificazione vaccinale. Anelli (Omceo Bari): “Il 12 settembre conferenza dei […]

,

Assunzione infermieri in Svizzera e Germania: attenzione alle truffe!

A lanciare l’allarme l’Associazione Nazionale Infermieri e Professionisti della Salute esperti di Formazione e di Informazione (Assocare) sulla base di alcune segnalazioni. “Sono arrivata in una grande città tedesca”, racconta Barbara. Assunta in Chirurgia della Mano, “mi sono accorta che in Germania gli Infermieri hanno compiti che in Italia corrispondono agli assistenti di base o […]

,

Scienze Infermieristiche ed Ostetriche Concorso per l’ammissione (anno accademico 2018-2019) in: Scienze Infermieristiche ed Ostetriche (LM-SNT1). L’accesso al corso di laurea avviene mediante concorso per titoli ed esami

Concorso per l’ammissione (anno accademico 2018-2019) in: Scienze Infermieristiche ed Ostetriche (LM-SNT1). L’accesso al corso di laurea avviene mediante concorso per titoli ed esami Termine di scadenza  per la presentazione online delle domande di partecipazione sul portale Esse3:  8 ottobre 2018 ore 23:59 Termine di scadenza  per l’invio della documentazione cartacea:  9 ottobre 2018 I candidati con disabilità e […]

,

La dieta mediterranea riduce la mortalità del 10%. Al via la campagna Aiom

Ideate alcune gustose ricette per i 14mila pazienti che ogni anno ricevono la diagnosi di cancro del pancreas. Nicolis (Fondazione Aiom): “Va riscoperta l’alimentazione del Mare Nostrum. Con una giusta nutrizione si può favorire la prevenzione oncologica primaria e migliorare la qualità di vita del malato”. 30 AGO – La dieta mediterranea è considerata la più […]

Disturbi dell’alimentazione: ecco il “codice lilla” nato dagli infermieri e dove gli infermieri sono fondamentali

30/08/2018 – Per un percorso clinico-assistenziale completo ed efficace le raccomandazione per un “codice lilla”  appena emanate dal ministero della Salute sottolineano l’importanza del lavoro in team  e l’indispensabilità nel triage di personale infermieristico la cui esperienza e specifico training consentano la raccolta dati, l’identificazione dei bisogni di salute della persona grazie al possesso di […]

,

Tumori. Arriva in Europa la Car-T, la prima terapia personalizzata contro il cancro

Un anno dopo il via libera negli Stati Uniti, la Commissione Europea ha dato parere favorevole all’immissione in commercio di Tisagenlecleucel di Novartis per leucemia linfoblastica acuta a cellule B e per linfoma diffuso a grandi cellule B e di Axicabtagene Ciloleucel di Gilead per due forme aggressive di linfoma non Hodgkin. Entrambe le strategie terapeutiche prevedono l’utilizzo dei […]

,

Dalle nuove strategie di trattamento al miglioramento dell’aderenza terapeutica. Le nuove linee guida ESC/ESH

Non ci sono farmaci nuovi, ma a cambiare è la strategia di trattamento. Si parte subito (in quasi tutti i pazienti) con la terapia di associazione, contenuta preferibilmente in una singola compressa. Una ricetta contro la scarsa aderenza terapeutica dei pazienti e l’inerzia dei medici. Rimosse anche le barriere legate all’età: la terapia antipertensiva fa […]