Pubblicato sulla GU n.85 del 25-10-2019, scade il 24 novembre 2019.

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di dirigente delle professioni sanitarie infermieristiche, tecniche, della riabilitazione, della prevenzione e della professione ostetrica

,

In esecuzione della deliberazione n. 512 del 18 settembre 2019 è indetto pubblico concorso, per titoli ed esami, per il conferimento a tempo indeterminato e pieno di 1 incarico, nel profilo di Dirigente delle Professioni Sanitarie Infermieristiche, Tecniche, della Riabilitazione, della Prevenzione e della Professione Ostetrica.

Il termine per la presentazione delle domande, redatte su carta semplice e corredate dei documenti prescritti, scade il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del  presente  avviso nella  Gazzetta  Ufficiale  della  Repubblica  italiana  –  4ª  Serie speciale «Concorsi ed esami».

Si precisa inoltre che il testo integrale del bando è pubblicato sul BURL n. 40 Serie avvisi e concorsi, in data 2 ottobre 2019.

I candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

a) laurea specialistica o magistrale in una delle classi di lauree delle professioni sanitarie di seguito indicate:

  • Scienze infermieristiche e ostetriche;
  • Scienze riabilitative delle professioni sanitarie;
  • Scienze delle professioni sanitarie tecniche; • Scienze delle professioni sanitarie della prevenzione;

b) cinque anni di servizio effettivo nella medesima professionalità relativa al concorso e alla classe di laurea posseduta, prestato in Enti del Servizio Sanitario Nazionale nella categoria D o Ds, ovvero in qualifiche corrispondenti di altre pubbliche amministrazioni;

c) iscrizione al relativo Albo professionale. In applicazione della l. 3/18, d.m. 13 marzo 2018 e nota del Ministero della Salute prot. 29123 del 4 giugno 2018, in considerazione dell’attuale periodo transitorio, i candidati che hanno già fatto domanda di iscrizione all’albo ma non sono ancora in possesso del requisito di iscrizione al momento della presentazione della domanda saranno ammessi con riserva al concorso.

L’avvenuta iscrizione, requisito indispensabile per l’assunzione, dovrà essere comunicata dall’interessato al momento dell’assunzione. Se conseguito all’estero, il titolo di studio deve essere riconosciuto equiparato all’analogo titolo di studio acquisito in Italia, secondo la normativa vigente. Tutti i suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la presentazione della domanda di ammissione.

La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere, pena esclusione, PRODOTTA ESCLUSIVAMENTE TRAMITE PROCEDURA TELEMATICA, presente nel sito

asst-franciacorta.iscrizioneconcorsi.it

Per ulteriori informazioni rivolgersi all’U.O. gestione risorse umane – segreteria e reclutamento del personale – in Chiari (BS) v.le Mazzini, 4 – tel. 030-7102422/722.

Pubblicato sulla GU n.85 del 25-10-2019, scade il 24 novembre 2019.

Redazione Nurse Times

Allegato

Bando concorso pubblico infermiere

#NurseTimes – Giornale di informazione Sanitaria
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *