null

Gli OPI di Lecce, Foggia e Taranto ancora uniti per alcune osservazioni: Deliberazione della Giunta Regionale Regione Puglia n. 1203 e n. 1204 Dotazioni organiche RSA

, ,

Deliberazione della Giunta Regionale Regione Puglia n. 1203 e n. 1204 Dotazioni organiche RSA. Osservazioni Egregio Assessore alla Sanità Dott. Michele Emiliano, Assessore al Welfare Dott. Salvatore Ruggieri, Presidente e Componenti della III Commissione Sanità Regione Puglia, Egregio Direttore Dott. Ruscitti I sottoscritti Presidenti degli OPI delle provincie di Foggia, Lecce e Taranto con riferimento […]

Ancora un’aggressione a un infermiere del 118 ASL LE. Non è più un problema di sanità ma di ordine pubblico.

, ,

Ancora un’aggressione a un infermiere del 118 ASL LE. Non è più un problema di sanità ma di ordine pubblico. Lettere indirizzata a: A S.E. Il Prefetto Dott. Claudio Palomba e al Direttore Generale ASL LE Dott. Ottavio Narracci Il sottoscritto dott. Marcello Antonazzo, Presidente dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Lecce, esprime la più totale solidarietà e […]

null

Osservazioni e richiesta di modifica del Regolamento regionale n. 18 del 30/09/2014

, ,

Regolamento regionale n. 18 del 30/09/2014 – Requisiti strutturali ed organizzativi per l’autorizzazione alla realizzazione, all’esercizio e per l’accreditamento delle comunità riabilitative assistenziali psichiatriche dedicate ai pazienti autori di reato ad elevata complessità. Osservazioni e richiesta di modifica del Regolamento regionale. Scarica i file:

Aggressione Infermiera del 118 ASL LE. Atto indegno di un Paese civile

, ,

Il sottoscritto dott. Marcello Antonazzo, Presidente dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Lecce, esprime la propria solidarietà e quella dell’intero Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori dei Conti alla collega infermiera, Maria Giovanna Zippo, in servizio presso il 118 dell’ASL LE vittima dell’inqualificabile e violenta aggressione con pugni e calci, avvenuta il 03 settembre u.s. […]

null

Ruolo dell’Infermiere nelle Strutture di riabilitazione psichiatrica: OPI Lecce, Foggia e Taranto ancora uniti

, ,

Egregio Assessore alla Sanità Dott. Michele Emiliano, Assessore al Welfare Dott. Salvatore Ruggieri, Presidente e Consiglieri della III Commissione Sanità Regione Puglia, Direttore Dipartimento Promozione della Salute, Dott. Giancarlo Ruscitti I sottoscritti Presidenti degli OPI delle Provincie di Foggia, Lecce e Taranto con riferimento al ruolo del Professionista Infermiere nelle Strutture di riabilitazione psichiatrica e […]

null

Indennità di terapia intensiva e sub-intensiva al personale del SET 118 e pronto soccorso: la posizione degli OPI di Lecce-Foggia-Taranto

, ,

Gli Ordini delle Professioni Infermieristiche di Lecce, Foggia e Taranto scrivono alla Regione Puglia e ai Sindacati riguardo la questione del riconoscimento dell’indennità di terapia intensiva e sub intnsiv al personale del SET 118 e pronto soccorso. Di seguito la loro comunicazione a farmi congiunta: <<Gli Ordini delle Professioni Infermieristiche delle Provincie di Lecce, Foggia […]

La Giornata Internazionale dell’Infermiere raddoppia: l’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Lecce in campo 11 e 12 Maggio

,

CONVEGNO SULL’INFERMIERE DI FAMIGLIA E I GAZEBO DELLA SALUTE IN PIAZZA Due giornate dedicate alla prevenzione, all’informazione e alla salute. Quest’anno i festeggiamenti della giornata internazionale dell’infermiere cominceranno Venerdì 11 maggio, con un convegno sulla figura dell’infermiere di famiglia che si terrà presso l’hotel Leone di Messapia a Cavallino dalle ore 14 alle ore 20 […]

Criticità al Pronto Soccorso dell’Ospedale SS. Annunziata di Taranto: la lettera degli Ordini delle Professioni Infermieristiche di Lecce e Taranto

,

Gli Ordini delle Professioni Infermieristiche delle Provincie di Lecce e Taranto coinvolti dai propri Iscritti operanti all’interno del Pronto Soccorso del Presidio Ospedaliero SS. Annunziata di Taranto con lettera prot. n.865/2018 ritengono urgente sollecitare una Vostra riflessione in merito al reiterarsi di situazioni di criticità assistenziali a causa dei talvolta ingestibili numerosi accessi al succitato […]