Come fare per…

Tessera di riconoscimento

Ad ogni nuovo iscritto viene rilasciata la tessera di riconoscimento, documento ufficialmente riconosciuto. Se viene smarrita o rubata è necessario fare denuncia ai Carabinieri.
L’Ordine rilascerà un duplicato su presentazione della denuncia e di n.2 fototessera uguali.

vedi il link: Vidimazione della tessera di riconoscimento per l’anno 2018

Quota anno 2018

Pagamento della quota anno 2018 con scadenza 18 marzo 2018.
Nel caso in cui non riceva il bollettino postale, vengono di seguito riportate le coordinate:
conto corrente postale: 16023707 oppure con bonifico bancario utilizzando il codice IBAN DEL CCP n. IT97 V076 0116 0000 0001 6023 707
intestato a: O.P.I. Lecce via Redipuglia, 3 – 73100 Lecce
causale: quota associativa 2017
importo: € 50,00.

A coloro che non avessero provveduto nei tempi di scadenza al pagamento della quota annuale saranno spedite nei prossimi mesi le raccomandate di sollecito con spese postali a carico dell’iscritto moroso.

Convenzioni stipulate da OPI Lecce

Widiba per IPASVI Lecce

IPASVI Lecce Allianz Maglie

UNIPOLSAI Lecce

OTTICA VISTA – Copertino

MEDISERVE vedi anche il sito internet http://www.ecm-mediserve.it

Collegio IPASVI Lecce e Studio Nuzzaci-Renis

Collegio IPASVI Lecce e TERME di Santa Cesarea:

Convenzione Studio Legale Malerba

Corso di Training Autogeno – Tecnica di rilassamento psicofisico

CAF FAPI Federazione Artigiani Piccole IMprese con sede in Lecce

Caroli Hotels

Corsi di Inglese:

  • La Federazione Ipasvi ha stipulato una convenzione nazionale con la Wall Street Institute, leader mondiale nella formazione della lingua inglese. Wall Street Institute ha 51 centri formativi distribuiti in tutta Italia e garantisce percorsi didattici in tutta Italia e garantisce percorsi didattici peresonalizzati e flessibili.
    Presentando la tessera di iscrizione all’Albo, a tutti i infermieri a ai loro famigliari (genitori, coniuge, figli) verrà garantito uno sconto del 30% sui prezzi di listino. Per informazioni: Tel. 800 818080 www.wallstreetinstitute.it

Cancellazione

Cancellazioni definitive:
La domanda di cancellazione definitiva va inoltrata entro il 30 dicembre affinchè il Consiglio Direttivo possa deliberare la cancellazione per l’anno successivo, mediante richiesta scritta in carta legale da € 16,00, dichiarando di non esercitare più la professione a nessun titolo.

Cancellazione (.doc)

Cambio di residenza e trasferimento

Cambi di residenza:
Ogni variazione di residenza deve essere notificata all’Ordine con un’autocertificazione accompagnata dalla fotocopia di un documento di identità (spedita o consegnata a mano o inviata tramite tramite fax o e-mail) nella quale sia specificato: nome cognome, luogo e data di nascita, nuova e vecchia residenza ed eventuale nuovo recapito telefonico.

Trasferimento:
L’iscritto che cambia Provincia deve chiedere il trasferimento dell’iscrizione all’Albo del’Ordine nella cui Circoscrizione intende stabilire la propria residenza. Ai sensi dell’articolo 10 del Dpr 221/50 deve presentare apposita domanda, allegandovi soltanto un certificato rilasciato dal presidente dell’Ordine di provenienza. Tale certificato deve attestare:

a) la non sussistenza, su conforme deliberazione del Consiglio direttivo, di alcuna causa preclusiva;
b) la regolarità dell’iscrizione con la indicazione della data e del titolo della stessa;
c) gli eseguiti pagamenti dei contributi ai sensi degli articoli 4, 14 e 21 del Dlgs 13 settembre 1946, n. 233.

Il Consiglio direttivo dell’Ordine “accogliente” delibera sulla base di questo certificato.

Domanda di trasferimento (.doc)

Autocertificazione iscrizione all’Albo

Notifica cambio di indirizzo

Autocertificazione casellario giudiziale

Autocertificazione titolo di studio

Richiesta tessera IPASVI

Bollettino IPASVI per quota annuale

Delega ritiro certificazione iscrizione Albo

Nota:

  • Cambio di Residenza: Ai fini dell’aggiornamento dell’Albo Professionale si prega di comunicare tempestivamente ( – o via e-mail: segreteria@ordineinfermierilecce.it o via fax – 0832/300526) ogni cambio di residenza.
  • Certificati: I certificati di iscrizione all’Albo, con la nuova normativa hanno validità 6 mesi e non più 3 mesi, possono essere autocertificati o/e essere richiesti via mail.

La documentazione non risolve il tuo problema?

Qui ci sono diversi modi per contattarci

Necessiti di aiuto?

Se hai bisogno di aiuto per specifici problemi, scrivi direttamente al Presidente compilando il seguente form

Inviaci email

Cerca nel Forum

L’O.P.I. Lecce ha voluto dotarsi di uno nuovo strumento partecipativo. Vedi il forum qui