L’OPI di Lecce scrive e l’ASL ascolta. Revocato l’avviso emanato dalla direzione medica dell’Ospedale di Galatina per il conferimento di incarichi di “referente infermiere”

, ,

L’OPI di Lecce scrive e l’ASL ascolta. Revocato l’avviso emanato dalla direzione medica dell’Ospedale di Galatina per il conferimento di incarichi di “referente infermiere”

Nota Direttore Medico Ospedale di Galatina prot. n.117472 del 10/08/19

A seguito di una nostra segnalazione l’ASL revoca l’avviso emanato dalla direzione medica dell’Ospedale di Galatina per il conferimento di incarichi di “referente infermiere”.

Ripercorriamo la storia:

  1. Vengono emanate due note di incarichi di coordinamento-referente infermieristico, prot. n.117472 del 10/08/19 e prot. n.118421 del 14/08/19,  da parte della direzione medica dell’ospedale di Galatina, con le quali si invitava il personale infermieristico avente titolo di Coordinatore a presentare istanza di partecipazione per la copertura di posti coordinatore/referenti nelle unità operative di P.S., pneumologia e ostetricia.
  2. L’OPI di Lecce con Protocollo OPI n. 1138 del 14/08/2019 (Scarica QUI la Lettera OPI Lecce sugli incarichi di Coordinamento Ospedale Galatina) chiede la revoca immediata delle suddette note.
  3. L’ASL con Protocollo 123060 del 30/08/2019 dispone la revoca immediata dell’avviso (Scarica qui).

L’OPI di Lecce sempre a tutela della Professione ed i Professionisti locali.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *