http://www.quotidianosanita.it/

Minacce a Sileri. Fnopi: “Disumano fare pressioni per sfruttare emergenza Covid”

,

Mangiacavalli: “Massima vicinanza e comprensione al viceministro della Salute Pierpaolo Sileri per le minacce ricevute rispetto alla sua posizione sulle scelte sull’utilizzo delle risorse per l’emergenza”.

27 MAG – “Esprimo a nome degli infermieri iscritti agli ordini professionali la massima vicinanza e comprensione al viceministro della Salute Pierpaolo Sileri per le minacce ricevute rispetto alla sua posizione sulle scelte sull’utilizzo delle risorse per l’emergenza COVID”. La presidente della Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche (FNOPI), Barbara Mangiacavalli, condanna duramente le minacce rivolte al viceministro e a nome dei professionisti che rappresenta, gli manifesta la massima vicinanza e solidarietà della professione infermieristica.

“Il viceministro – aggiunge – è persona ferma e decisa come ha sempre dimostrato e professionista di elevata moralità ed etica al punto che appare assurdo e ignobile un tentativo di questa rilevanza nei suoi confronti”.

“Cercare di fare pressioni e di immaginare atti per sfruttare una vicenda simile – sottolinea Mangiacavalli – non ha termini che possano definire la grettezza e la disumanità di chi li compie che, ci auguriamo, sarà presto difronte a una giustizia tanto equa quanto pesante”.

27 maggio 2020
© Riproduzione riservata

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *